Jennifer Lopez in Italia con il suo Dance Again World Tour

Jennifer Lopez in concerto in Italia per la prima volta. Un’occasione per la sua foltissima schiera di fan che, per la verità, si erano anche un po’ offesi della mancanza della cantante in un paese latino e caldo come l’Italia. Ma il conto alla rovescia è già cominciato per l’acquisto dei biglietti del concerto di Jennifer Lopez e l’11 ottobre, quando JLo calcherà il palco dell’Unipol Arena di Bologna, non è poi così lontano. Il suo tour mondiale è iniziato da Panama City lo scorso 14 giugno e la tappa italiana è anche l’unica prevista nel Belpaese. Tuttavia, proprio per accontentare un pubblico che non ha mai avuto il piacere di vederla live, l’infallibile JLo proporrà il meglio di sette anni di successi, proprio a partire da quella ‘Let’s get loud’, scritta per lei da Gloria Estefan, che l’ha consacrata. JLo è una di quelle star che hanno una vita straordinaria dietro di sé. Lei arriva dal bronx e ama ricordare spesso queste origini umili: ‘Jenny from the block’, ama farsi chiamare, infatti. I suoi successi hanno dell’incredibile soprattutto se si coniugano a quelli cinematografici altrettanto degni di nota. Più di 55 milioni di dischi venduti, film a lungo in classifica come ‘Prima o poi mi sposo’ o ‘Quel mostro di mia suocera’ denotano un successo planetario. Imitata a lungo, ma mai superata da chi apprezza le sue doti, resta l’icona di un modo di fare musica che unisce la grinta elettronica degli anni novanta ai ritmi latini e alla sensualità del sound ‘caldo’. Un evento, quello di Bologna, che ha portato alla corsa all’acquisto dei biglietti su siti come Ticketbis.itnonostante i prezzi molto sostenuti: 120 euro in tribuna, 90 euro al posto numerato, 45 euro per stare in piedi. Ma, a pensarci bene, è proprio il posto in piedi il migliore: come non cantare, ballare e scatenarsi assieme a JLo che regala un’imperdibile esibizione live?

Luca Pavesi