Ozzy Osbourne: “Mi piacerebbe un disco dei Black Sabbath”

Una reunuion dei Black Sabbath? “Possibile, se mi va…”. Parole di Ozzy Osbourne, che hanno riacceso le speranze dei fans dei padri del Metal, dopo che lo scorso Febbraio, in merito al medesimo argomento Geezer Bulter aveva frenato gli entusiasmi dichiarando: “Vorrei essere molto chiaro, perché da tempo stanno circolando voci che potrebbero lasciare aperti spiragli su una possibile ripresa delle attività del gruppo. Non ci sarà mai nessuna reunion del quattro membri originali dei Black Sabbath, né per registrare un nuovo album né per un tour”.
Ozzy Osbourne, recentemente interrogato sull’argomento ha però riacceso gli animi: : “Adesso ho il privilegio di poter scegliere. Se una cosa non mi va, non la faccio. Magari potrei fare la reunion dei Black Sabbath”. In merito alle dichiarazioni di Bulter, Ozzy ha ribadito: “Sai, è una faccenda che comunque è lì nell’aria. Sono sicuro al 100% che prima o poi arriverà una richiesta ufficiale, seria. Io al momento mi sto divertendo col mio gruppo, e non avrei nessuna voglia di fare passi indietro e mettermi in una situazione in cui c’è tensione. Però mi piacerebbe molto fare un altro disco dei Black Sabbath, per dire a tutti ‘ Eccoci. siamo ancora capaci di fare le cose come ai vecchi tempi’. Il problema è che più passa il tempo, più aumenta la pressione, perché non vorrei che i fan pensassero ‘Ci avete fatto aspettare tutti questi anni e alla fine ci propinate questa roba?'”.