Nobraino live at Carroponte

Nobraino Inizia al Carroponte il tour estivo dei Nobraino (in apertura Pagliaccio). Una serata immensa iniziata con una splendida cover della popolare Romagna mia e finita sulle note della nuova versione della straordinaria Bifolco. Un pubblico enorme si scatena di fronte all’ormai nota intensità delle performance della band romagnola. La presenza scenica della voce del gruppo, Lorenzo Kruger, è  potente e personale, poetica e ricercata, tiene in piedi la serata magnificamente giocando sul palco, cingendosi il collo con un tubo di led bianchi e restando unica luce nella notte, correndo e saltellando tra brani di repertorio, cover in “nobrainese” puro (dopo Romagna mia, anche L’Italiano di Toto Cutugno), pezzi dell’ultimo “Disco d’oro” e inediti storici, come la splendida “Lo scrittore”, che andranno a far parte, come ci anticipa Kruger, del loro prossimo disco (in uscita nel 2014). Lamusicarock ha scambiato quattro chiacchiere con il cantante e assistito al soundcheck, prima di lanciarsi nel vivo della serata. Una video intervista, un live report per immagini. Qualcosa per raccontare, a chi l’ha mancata, la bellezza della serata e avere qualche news (soprattutto sul nuovo disco) a proposito dei Nobraino.

Il tour della band prosegue per tutta l’estate. Per ora le date certe sono: il 7 giugno a Vittorio Veneto (TV) per Rock 4 Ail; il 15 giugno a L’Aquila all’IndieSquare; il 22 giugno a Pulsano (TA) e il 28 giugno all’Antifestival di Trevi (PG).

Nobraino live at Carroponte: la video intervista

Per info: Pagina Facebook e Sito ufficiale