Nadar Solo: esce l’EP live – l’intervista

nadar solo Esce oggi sul portale Rockit l’EP dei Nadar Solo “Live allo Spazio 211”. Dopo l’uscita, all’inizio del 2013, dello splendido “Diversamente, come?” il trio torinese fa un regalo ai suoi fan per chiudere in bellezza una stagione ricca e piena di emozioni. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con la band in vista di quel tanto chiacchierato 9 Novembre.

1) Perché avete deciso di fare questo EP ? 

“Questo per noi è stato un anno importante. Siamo cresciuti. Abbiamo affrontato tanti live. E sentiamo che il palco è la nostra vera dimensione, lo spazio in cui riusciamo a mettere ed esprimere più energia.  Per questo abbiamo pensato che fosse giusto chiudere la stagione con qualcosa che raccontasse un momento dal vivo. In più, abbiamo voluto fare un regalo ai nostri fan: un inedito, “Svegli all’alba”.”

2) Quali sono state le emozioni della serata allo Spazio 211?

“E’ stato molto emozionante. Una serata intensa. A Torino quella sera c’erano tante cose interessanti da fare…quando abbiamo visto la sala completamente piena, siamo stati felicissimi di aver raccolto così tante persone. Davvero un bellissimo momento.”

3) Perché amate più il Live dello Studio? 

“Il live per noi è sempre stata una dimensione più spontanea. Abbiamo più dimestichezza con il palco. Rispetto all’esperienza in studio, ci sentiamo più a nostro agio, più liberi e ci divertiamo di più. Forse perché dobbiamo fare meno compromessi e seguire meno le dinamiche tecniche. Sul palco riusciamo a essere veri, sinceri.”

4) Non vediamo l’ora di ascoltare i brani live e l’inedito “Svegli all’alba”. Ma c’è un’idea per un nuovo disco? 

“Si, l’idea c’è. Abbiamo tanto materiale, tanti pezzi già pronti. Da Gennaio inizieremo a pensarci concretamente. Un’idea di uscita? Dopo l’estate 2014.”

Intervista ai Nadar Solo dopo l’uscita dell’EP registrato a Torino il 9 Novembre

 

Ecco il link per scaricare in free download l’EP “Live allo Spazio 211” :

http://www.rockit.it/nadarsolo/album/live-allo-spazio-211/24069