Hole: nessuna reunion, Courtney Love pensa a un musical sui Nirvana

hole

La reunion delle Hole non si farà. Forse. Al momento.

“Sicuramente ci siamo sbaciucchiati, ma non per questo abbiamo parlato di matrimonio”, ha spiegato al “The Telegraph” in punta di metafora Courtney Love. “E’ una situazione molto fragile, potrebbe non uscirne nulla e adesso il resto della band è incavolato con me” ha proseguito Courtney.

Il motivo dell’arrabbiatura? Pare che gli altri tre membri della formazione originale delle Hole, ovvero Eric Erlandson, Melissa Auf Der Maur e Patty Schemel, non avrebbero apprezzato la leggerezza e la fretta con cui la scorsa settimana Courtney Love aveva dato annuncio della reunion. Insomma la situazione è più che mai in divenire.

Sempre nel corso della stessa intervista, ha parlato anche del musical sui Nirvana al quale sta lavorando, e il cui progetto aveva ovviamente suscitato non poche critiche e perplessità. Queste le parole di Courtney al riguardo: “Non posso fare nomi, ma quando saprete chi ci sarà, assumerà una nuova dimensione. Se non fosse così, sarebbe una schifezza da Las Vegas, e non darei mai il permesso. Non ci sarà una ‘Smells like teen spirit‘ in chiave jazz!”. Speriamo, ci sentiamo di aggiungere.