30 Second To Mars, dopo il tour una lunga pausa?

I 30 Second to Mars annunciano un periodo di pausa. In una recente intervista il batterista del gruppo Shannon (fratello di Jarred Leto n.d.r), ha dichiarato: “Siamo in tour da un sacco di tempo, voglio dire, guardateci: siamo a pezzi. Questo non significa che ci scioglieremo, ma che probabilmente, dopo la fine del tour, ci prenderemo una pausa. Che, chissà, potrebbe durare anche dieci anni”.
Di recente anche il fratello Jared aveva rilasciato dichiarazioni in questo senso: “Quando inizi a lavorare a un nuovo disco hai bisogno di tempo, energia e spazio per poterlo fare. Noi saremo in tour fino a dicembre, e di un nuovo album ne stiamo iniziando a parlare giusto in questo periodo. Tuttavia nessuno sa cosa potrebbe succedere di qui alla fine dell’anno: potrebbe anche non esserci nessun nuovo disco”.
Dichiarazioni che non sembrerebbero lasciare molta speranza, a coloro i quali volessero al più presto ascoltare qualcosa di nuovo da parte dei 30 Seconds to Mars. Dichiarazioni che potrebbero però anche intendersi in un ottica di marketing. Con un tour mondiale alle porte, che tra l’altro li porterà in Italia il prossimo 17 e 18 Giugno, non sarebbe poi così tanto malizioso andare a pensare che qualunque fans sarebbe maggiormente disposto ad acquistare i biglietti per l’ultimo show della sua band preferita. Come si dice, a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca.