Pete Doherty e gli inediti di Jake Fior

Il tabloid inglese “The Observer” ha riportato la notizia. L’ex manager di Pete Doherty ai tempi dei Libertines, Jake Fior, sarebbe in possesso di alcuni inediti della band. Le tracce risalirebbero all’estate del 2008, poco prima che un violento litigio fra Doherty e Fior, portasse alla rottura. Gli inediti sarebbero delle canzoni registrate all’inizio delle sessioni, che poi avrebbero portato alla realizzazione di “Grace/Wastelands”.
E’ da allora che Jake Fior e Pete Doherty, attualmente in carcere per gli sviluppi d’indagine in merito alla morte della documentarista Robin Whitehead (film-maker morta a Londra nel gennaio 2010 mentre stava lavorando ad un documentario sui Libertines), non si rivolgono parola.Adesso l’intenzione di Fior sarebbe quella di completare i pezzi in suo possesso, e si dice pronto a farlo anche se i brani non dovessero mai venir pubblicati: “Non è mai stata una questione di soldi, quindi non m’importa”. C’è da crederci?