Oasis: Liam e Noel si scambiano sms

Bisognava che il Manchester City, la loro squadra del cuore, tornasse a vincere lo scudetto dopo 44 anni per far riavvicinare Liam e Noel Gallagher. Stando a quanto riportano i bene informati sembrerebbe che fra i due sia arrivato il tanto atteso riavvicinamento. Così mentre la squadra di Roberto Mancini e Mario Balotelli, festeggiava in campo sullle note di “Wonderwall“, i due fratelli avrebbero ripreso quanto meno a rivolgersi la parola.
Una cosa normale fra fratelli verrebbe da dire ma, quando si tratta del rapporto fra Liam e Noel, la normalità è doveroso lasciarla da parte. Per questo fa notizia come il silenzio fra i due si sia interrotto dopo tre lunghi anni. Il silenzio è stato rotto da alcuni messaggi, che i due si sarebbero scambiati in occasione della festa scudetto. Non è dato sapere se a rompere il ghiaccio sia stato il minore o il maggiore dei fratelli, ciò che è certo è come lo scambio di sms sia proseguito anche nei giorni successivi all’euforia per lo scudetto conquistato dal City.
Certo non molto per spereare di poter presto pubblicare la notiza che tutti i fans degli Oasis attendono da quando i due si separarono, ma il primo passo è satato e fatto e “Nobody knows the way it’s gonna be” verrebbe da dire, citando per l’appunto un testo degli Oasis.