Liam Gallagher: “I Beady Eye dal vivo saranno incredibili”

Come nel suo stile, Liam Gallagher ha annunciato con mirabolanti proclami il prossimo tour dei Beady Eye. Il nuovo progetto dell’ex cantante degli Oasis che lo vede impegnato in prima persona senza il fratello Noel. I concerti, che porteranno quella che potrebbe tranquillamente considerarsi come un evoluzione degli Oasis senza Noel, porteranno la band ad esibirsi a Milano, il 16 Marzo all’Alcatraz. Queste le parole con le quali Liam, intervistato dalla BBC, ha presentato il tour: “Indubbiamente i concerti piccoli sono i migliori, la gente fa concerti in posti grossi solo per motivi finanziari. Ho una gran voglia di fare concerti piccoli, ma anche grandi, tutto quello che ci propongono. Sarà forte. In questi giorni stiamo provando e faremo impazzire la gente. Andremo in tutto il mondo”. Liam ha anche riferito che la sua voce è migliorata dopo un certo periodo di riposo. “Mi sento bene e sono fiducioso. E’ un buon album e ha buone canzoni. Io canto bene. Ovviamente non canto in maniera molto diversa da quando ero negli Oasis, anche se mi piace pensare che canto un po’ meglio perché ho avuto un po’ di tempo libero”.
Il primo album dei Beady Eye, uscirà il prossimo 28 Febbraio e s’intitolerà: “Different gear, still speeding”.