I Beady Eye saranno meglio degli Oasis, parola di Liam Gallagher

Non la finiscono di litigare, nemmeno adesso che sono divisi. Liam e Noel Gallagher continuano infatti a rimbalzarsi addosso dichiarazioni al vetriolo. Così dopo il vedo e rilancio di dichiarazioni in merito a chi dei due fosse davvaro gli Oasis, e dopo il quasi stucchevole diverbio in merito al rapporto zio-nipote che ognuno dei due Gallagher dovrebbe avere con i figli del proprio fratello, ora tocca a Liam spararla grossa. Il cantante ha parlato come frontman della sua nuova formazione i: “Beady Eye”, sostenedno che diventeranno più grandi degli Oasis. Al London’s Sunday Time Liam ha dichiarato: “Non abbiamo dubbi in merito alla qualità della nostra musica, non ho dubbi su di me. Non sono mai riuscito ad avere un sound migliore di questo”. Poi la solita stoccata al fratello:”Noel credeva di essere il leader, pensava che ogni sua decisione fosse il meglio per tutti, mentre Io ero gli Oasis. Vedrete che lui tornerà indietro molto presto”.
Sicuramente sarà il tempo a dirci se i Beady Eye riusciranno a lasciare nella storia della musica, un segno più forte di quello che hanno lasciato gli Oasis. Ripensando ai tour mondiali e alle 35 milioni di copie vendute in tutto il mondo da “What’s the story, morning glory”, il paragone fa un pò sorridere, ma mi raccomando, non ditelo a Liam.