I Def Leppard verso una residency a Las Vegas

Def_Leppard_thejointI Def Leppard, gruppo heavy metal britannico, attivo fin dal 1977, stanno pianificando una nuova residency a Las Vegas. Lo scopo di questa nuova residency sarebbe quello di celebrare il trentennale di “Pyromania”, terzo disco della band, uscito nel 1983 e considerato una della migliori prove in assoluto del gruppo. La nuova residency, la seconda dei Def Leppard a Las Vegas, verrebbe eseguita nuovamente nella location dell’Hard Rock Hotel and Casino, più precisamente all’interno del The Joint, esattamente dove lo scorso settembre noi de LaMusicaRock.com abbiamo visto in azione i Mötley Crüe durante “An Intimate Evening in Hell”, il loro secondo residency nella Città del Peccato. In pratica verrà ripetuto l’esperimento fatto in occasione della residency battezzata “Viva Hysteria”, lo scorso aprile, quando il gruppo inglese tenne 11 concerti a Las Vegas per poi imbarcarsi verso l’Europa per partecipare ad alcuni festival, all’interno dei quali è stato eseguito per intero “Hysteria”, secondo album della band.

Il chitarrista Phil Collen, intervistato dai giornalisti di Billboard ha dichiarato:

“La faccenda di Las Vegas è stata fantastica. Faremo anche un ‘Viva Pyromania’, verso la fine del prossimo anno”.