Deep Purple: è morto Jon Lord, aveva 71 anni

E’morto all’età di 71 anni Jon Lord. Il tastierista e co-fondatore dei Deep Purple si è arreso ieri a Londra ad un male incurabile che lo aveva colpito al pancreas. Jon Lord era una leggenda del rock made in britain. Con i Deep Purple Jon era stato fra i pionieri del metal anche se, a differenza di Led Zeppelin e Black Sabbath, i suoi Deep Purple erano stati capaci di esprimersi attraverso un repertorio musicalmente più completo, capace di spaziare fino ai confini del funky.
Il cordoglio del mondo del rock, si riassume nelle poche righe apparse sul sito di Geezer Bulter dei Black Sabbath:”E’ stato uno dei più grandi musicisti della sua generazione. Tony Iommi ha recentemente lavorato con lui, e ha avuto l’opportunità di sperimentare che persona amabile fosse. Che Dio lo benedica”.