Damon Albarn trascinato giù dal palco

Damon Albarn è stato letteralmente trascinato giù dal palco.

Blur concerto Milano
Damon Albarn, assieme ai Blur, durante il concerto di Milano.

Niente paura, questa volta il leader dei Blur e co-fondatore dei Gorillaz non si è messo nei guai anzi. Lo scorso fine settimana, per la precisione sabato 4 luglio, Damon Albarn è stato autentico protagonista al Roskilde Festival, cittadina a due passi da Copenaghen, in Danimarca. L’artista ha regalato al pubblico uno show di oltre cinque ore, terminato solamente per l’intervento degli agenti della sicurezza.

Salito sul palco assieme al collettivo Africa Express Project, Damon Albarn ha dato via ad un set durante il quale ha eseguito il meglio del suo repertorio. Dai brani dei Gorillaz a quelli dei Blur, eseguiti assieme a Graham Coxon e alla cantante Laura Mvula, senza dimenticare cover storiche come ad esempio la sua versione di “Should I stay or should I go” dei Clash.

Fra un brano e l’altro, probabilmente senza rendersene conto, si sono fatte le quattro del mattino. Nessun problema per Damon che, con ogni probabilità, avrebbe anche continuato a suonare. Sono dovuti intervenire gli agenti della sicurezza per accompagnare il cantante giù dal palco, come potete vedere in questo video amatoriale, ripreso da un fans.