“Bob Dylan? Non è altro che un miserabile” Parola di Liam Gallagher

Liam Gallagher, si sa, ha sempre una parola buona per tutta. Se c’è una cosa che nel corso di questi anni Liam non ci ha fatto mancare, sono gli attestati di stima nei confronti dei colleghi. Così, dopo essersela presa con i Radiohead “Sono dei fottuti segaioli”, e con le band emergenti del panorama britannico “No, non c’è niente di nuovo che voglia ascoltare, non mi interessa. Io vivo il momento”. Il frontman dei Beady Eye ha deciso di far parlare ancora un pò di sè, andando a scomodare un mostro sacro come Bob Dylan.
Liam Gallagher ha così apostrofato il menestrello che con la sua musica ha segnato e influenzato la storia del rock, dai Beatles ai Rolling Stone. Liam ha espresso in questi termini la sua opinione su Dylan:”Per quel che mi risulta, però, a me non pare altro che un miserabile. Come quella canzone che ha fatto, ‘Lay lady lay’… La gente diventa matta, per lui, ma proprio non fa per me. E tutti quei cazzoni che continuano a suonare i suoi più grandi successi non sono altro che degli stronzi”. This is Liam Style.