Babyshambles al lavoro sul nuovo album

PeteDohertyDC070211Era da “Shotter’s nation” del 2007 che non si sentiva parlare dei Babyshambles. Adesso la band capitanata da Pete Doherty, fra gli ultimi alfieri del rock made in britain, sarebbe pronta al rientro. Pete è già da tempo al lavoro. In realtà originariamente le prime registrazioni avrebbero dovuto riguardare il secondo album solista di Pete, ma in corso d’opera il progetto si è evoluto nel nuovo album dei Babyshambles. Al lavoro con Pete c’è il produttore Stephen Street, mentre per quando riguarda la line-up del gruppo l’unico cambio rispetto al 2007 è alla batteria, dove Jamie Morrison degli Stereophonics è stato chiamato a sostituire Adam Ficek, uscito dal gruppo nel 2010. Al basso ci sarà sempre Drew McConnell, che in un’intervista rilasciata di recente a NME ha confermato le indiscrezioni in merito al progetto, alla chitarra e alle tastiere confermati Mick Whitnall e Stephen Large.Nel frattempo il lavoro sul disco, del quale non si conoscono ancora titolo e tempi di pubblicazione, procede fra Londra e Parigi.