Amy Winehouse ubriaca a Belgrado. Cancellate tappe del tour

La sua musica non è certo fra le più rock, ma non vi è dubbio alcuno di come Amy Winehouse incarni in pieno lo stereotipo della vita da rock star. La cantante inglese è stata di nuovo vittma dell’alcool. Presentatasi in condizioni a dir poco precarie sul palco di Belgrado, Amy ha ricevuto fischi, ed è stata poi costretta ad interrompere l’imbarazzante spettacolo.
Non solo la Winehouse ha poi deciso di annullare altre due tappe del suo tour europero. Quella prevista questa sera ad Instabul e quella prevista per mercoledì ad Atene. Le cattive notizie non sono però finite. La Outside Organization, società promotrice del tour fa sapere come:”il resto del tour (originariamente previsto in dodici tappe) sarà “gestito il più presto possibile”. Messaggio che lascia più di una porta aperta a nuove cancellazioni.Ieri Amy ha chiesto scusa ai fans greci e turchi, dichiarando loro come però al momento: “Questa era la cosa giusta da fare”. Forse sulla decisione hanno influiti le impietose recensioni arrivati dai giornali serbi, in merito allo show di Belgrado: “”il peggiore a Belgrado degli ultimi 20 anni“, secondo il Blic.