Mötley Crüe: nuovi dettagli su “The Dirt”, il film sulla band

Mötley Crüe The DirtVe ne avevamo già parlato tempo fa; i Mötley Crüe stanno lavorando ad un film  sulla loro storia, tratto dalla loro autobiografia “The Dirt”, ed i lavori sulla trasposizione sono decisamente a buon punto. A parlarne è lo stesso Tommy Lee, batterista della band californiana, che ha dichiarato:

“Forse è l’esperienza più fottutamente surreale e pazzesca che io abbia mai fatto. Saranno due ore abbondanti in cui si vedrà altra gente che recita 30 anni della mia vita. E dicevo: ‘Che cazzo!? E’ folle! Questo film è folle!’. Già dall’inizio del film ti viene da pensare: ‘Come lo classificheremo? Tripla R?” (se una pellicola in America viene classificata “R” significa che la visione è consigliata a minori di 17 anni solo se in compagnia di un adulto perché contiene scene violente, linguaggio offensivo, scene di sesso e riferimenti espliciti alla droga, N.d.R.)

Il batterista ha inoltre aggiunto che il cast verrà selezionato verso la fine di luglio, e si tratterà quasi sicuramente di attori poco noti per interpretare i membri dei Crüe. Tommy Lee ha inoltre aggiunto che gli attori selezionati si uniranno alla band per una porzione del tour, per essere “addestrati” all’esperienza di essere un Mötley Crüe.

“Me lo immagino, un attore di 25 anni che viene scelto per la parte e viene mandato in tour con noi per studiarci. Che sballo! Quando torneranno saranno di sicuro cambiati!”.

Non appena avremo ulteriori news a riguardo ve lo faremo sapere.