Albert Hammond Jr: “Courtney Love è piena di merda”

albert-hammond-jrIn una recente intervista ad NME, il chitarrista degli Strokes Albert Hammond Jr. ha risposto apertamente alle affermazioni di Courtney Love riguardo ai presunti effetti positivi dovuti al consumo di droga. La ex-moglie di Kurt Cobain aveva dichiarato che quando assumeva crack diventava una sorta di “genio della matematica”, e riusciva ad effettuare calcoli che non sarebbe mai riuscita ad effettuare normalmente. Su queste affermazioni, il chitarrista non ci è andato giù proprio leggero, ed ha dichiarato ai giornalisti della nota rivista britannica:

“Courtney Love è piena di merda; le persone che consumano abitualmente droga come fa lei dicono cazzate di questo tipo. Penso che lo faccia apposta solo per sembrare più estrema di quanto in realtà non sia. Ha dichiarato che grazie alla droga riesce a concentrarsi meglio su una cosa specifica, quando la maggior parte del tempo della sua vita lo ha passato sempre a fare cazzate. E’ completamente piena di merda.”

Dichiarazioni non proprio leggere, ma forse giustificate dal brutto passato avuto con le droghe di Albert Hammond Jr. , che non molto tempo fa aveva dichiarato, sempre ai giornalisti di NME, di essere uscito alcuni anni fa da una brutta dipendenza da droga, che lo aveva portato a consumare enormi quantitativi di cocaina, eroina e ketamina.

Vi ricordiamo inoltre che potremo vedere dal vivo il chitarrista degli Strokes il prossimo mese, dato che sono previste ben tre date nel nostro Paese, atte a promuovere il suo ultimo album solista, album che noi de LaMusicaRock.com vi abbiamo recensito QUI.