Soltanto: tre date in tre mesi nella sua città

soltantoSoltanto tre date, una al mese nella sua città, Milano. Soltanto, un ragazzo di strada che concede il cuore alla gente ed alle strade. Matteo Terzi, in arte Soltanto, non è solo un musicista di quelli che incontri nelle piazze, chitarra in mano e il capello per raccogliere le offerte. Ventotto anni, milanese, dopo la laurea in Scienze politiche, sceglie di vivere della sua arte, e  specialemnte in questo periodo sceglie di farlo in maniera particolare: molla un lavoro ben pagato, per dedicarsi alla musica, quella fatta ad ogni angolo di strada piazza o via, ovunque ci sia una persona che si fermi ad ascoltarlo.  Inizia così un tour senza soldi, in autostop, con uno zaino, una tenda e una chitarra, tra Francia e Spagna. Rinuncia, o meglio, ha detto di no a due talent show per rimanere libero. Soltanto, produce il suo primo disco Le chiavi di casa mia, attraverso il crowdfunding e riempiendo uno dei locali simbolo di Milano, la Salumeria della musica, col concerto di presentazione. Anche se,  negli anni passati  di dischi se ne è fatti in casa due, vendendoli per strada, e vendendoli ad offerta libera e vendendone molti. Le chiavi di casa mia, è un disco dal sapore dolce e romantico.  può vantare le collaborazioni di musicisti come Simone Chivilò (chitarrista di Massimo Bubola), Diego Baiardi (pianista di Pacifico) e Carlo Macrì (della Banda Osiris) e contiene 8 canzoni scritte per raccontare i momenti più significativi dei viaggi musicali di Soltanto per Italia e Europa. Il richiamo della strada però è forte e sempre presente, è così che Soltanto, alla guida del suo camper, ha quindi intrapreso un lungo road tour estivo che lo ha visto protagonista nelle piazze italiane con la sua musica e con i nuovi brani de “Le chiavi di casa mia”.

Tornato a casa, per dare il benvenuto all’autunno, soltanto è ora pronto per dedicare a Milano, la sua amata città, tre date speciali al chiuso, ora che la temperatura cala e ci si stringe assieme in occasioni calde come un focolare, attorno al quale raccontare tutte le avventure vissute sulle strade nei quattro mesi estivi in giro con il suo camper.

Per una volta al mese di questa fine d’anno, Soltanto si riunirà assieme agli amici e al suo pubblico per tre nuove soluzioni sonore, una diversa dall’altra:

  • Salotto Muzika Milano 17/10 al 75BEAT in trio 
  • 29/11 al MILANO JAZZ CLUB in duo con Diego Baiardi al pianoforte 
  • 16/12 alla SALUMERIA DELLA MUSICA festa di Natale con la band al completo

Incastonate nella sua instancabile attività live come busker chitarra e voce, in questo autunno accadranno altre due cose particolari:

– il Road Tour ad hoc “Soltanto nei mercatini di Natale” (come sempre costruito sui social network assieme ai followers, cui è chiesto anche stavolta di segnalare le località più belle in cui andare)

– la registrazione del terzo EP della collana home-recording (la produzione discografica parallela di cover per la strada) che segue i primi due volumi capaci, negli ultimi due anni, di superare le 25.000 copie distribuite.

La data del 16 dicembre festeggerà inoltre la ristampa del disco di inediti “Le chiavi di casa mia”, presentato proprio alla Salumeria della Musica e pubblicato il 25 aprile scorso, le cui prime mille copie sono andate esaurite in questi sei mesi, accompagnate da centinaia di acquisti in download. Soltanto, in queste tre date, in tutte le sue avventure,  sarà sempre accompagnato da Cristina, la sua chitarra Gibson 200, che ha la tracolla autografata da Noel Gallagher.

www.soltanto.net