One Love Manchester: le esibizioni dei grandi ospiti

Ieri, 4 Giugno 2017, è andata in scena la risposta di Manchester all’attentato subito qualche giorno prima fuori dal live di Ariana Grande. Proprio la giovane cantante ha voluto ed è riuscita a realizzare la migliore risposta alla violenza subita, realizzando uno dei live più emozionanti degli ultimi tempi, ONE LOVE MANCHESTER!

Ariana Grande insieme a tantissimi artisti internazionali hanno deciso di rispondere a suon di musica contro chi la musica, e tutto ciò che ne consegue, vuol farla tacere!

Oltre 10 milioni di euro sono stati raccolti in favore della croce rossa e delle vittine dell’attacco dello scorso 22 maggio. Ieri sera infatti durante il live in mondovisione il calore e l’unione di chi ama la musica e ama la vita si è fatto sentire.

Ad aprire il live è stato Marcus Mumford, non sono mancati i Take That e Robbie Williams, e poi ancora sul palco Justin Bieber, Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher, Imogen Heap the Black Eyed Peas, Niall Horan e anche Liam Gallagher, inaspettato.. ma non solo tanti anche i video messaggi di chi non ha presenziato fisicamente, ma con il cuore (U2, David Beckham, e altri).

Una sola cosa ci sentiamo di dire a chi, come noi, vive per concerti, NON ABITUIAMOCI MAI a eventi tragici del genere! Non abituiamoci mai a questo tipo di violenze, non abituiamoci mai ad avere ansie e brutti pensieri decidendo di comprare un biglietto di un live. Non abituiamoci perchè non è così che deve andare! 

Di seguito una piccola classifica dei momenti più salienti di ieri sera:

Pharrell Williams e Miley Cyrus – Happy

Justin Bieber in versione acustica con Love Yourself

Robbie Williams e la sua “Angels”

 Liam Gallagher e Chris Martin dei Coldplay: “Live Forever”

Coldplay e la cover degli Oasis: “Don’t Look Back in Anger” 

Katy Perry e la sua “Roar”

Ariana Grande e la sua hit: “One Last Time”