INRI Fest: un week end della Madonna

Inri FestDalla lettera di INRI ai suoi fedeli discepoli

“Fratelli, il 6 e il 7 Dicembre si assisterà a una vera e propria messa laica a suon di musica e arte. Tutto questo a partire dalle ore 21, al CAP 10100 di Torino.” 

Dopo aver festeggiato la Santa Pasqua nel 2012, Inri torna a santificare una nuova festa: l’Immacolata Concezione. E lo fa a modo suo, celebrando in una due giorni con ingresso a offerta libera il proprio roster.

Il programma dell’INRI Fest prevede:

Venerdì 6:

Linea 77, una delle più importanti band alternative rock italiane;

I Monaci Del Surf;

Cibo al loro esordio su INRI (presentano in anteprima il loro nuovo album);

I Titor con le loro distorsioni hardcore e

I Treni All’Alba con le loro visioni cinematiche.

A seguire il dj set di Aladyn.

Sabato 7:

Bianco e Levante;

The Cyborgs;

Ila Rosso con il suo pop colto;

dj set d’eccezione ad opera dei Foxhound.

Festival non significa solo concerti ma anche arte e impegno sociale. Ospiti della due giorni saranno infatti il collettivo de I Quattro Del Trio, veri maestri della costumistica teatrale, Alessia Minuto con la sua nuova mostra di illustrazione “Siete bellissime” e lo street artist Michele Guidarini, con la sua estetica visionaria a cavallo tra dark e punk rivisitata in chiave urbana.

Infine, INRI Fest è anche l’occasione scelta da Deezer per inaugurare il progetto “Deezer Indie Live”: la nuova sezione della famosa piattaforma streaming dove gustare in pillole live i migliori eventi della musica indipendente.

Insomma. Amen.

INRI Fest 6 e 7 dicembre 2013

ore 21 – CAP 10100 Via Moncalieri,18 – Torino

Ingresso a offerta libera