Indiegeno Fest: Dal 4 al 10 Agosto torna a Tindari, in Sicilia, per la sua terza edizione!

indiegeno festUna delle realtà musicali che si sta affermando di anno in anno in Sicilia è certamente l’ Indiegeno Fest, giunto ormai alla sua terza edizione, che raggiunge il suo culmine nella splendida cornice del Teatro Greco di Tindari (ME), non trascurando le zone più suggestive della zona. Organizzatrice del Festival è la Leave Music, che dal 4 al 10 Agosto stravolgerà la vita del comune di Patti, portando alcune tra le principali realtà musicali del momento tra le spiagge del golfo di Patti e lo splendido scenario del Teatro Greco di Tindari.

Consigliatissimo approfittare dell’occasione per organizzare una bella vacanza, dato che l’offerta per i turistica è eccezionale: Tindari, col suo Teatro Greco risalente al IV sec a.C., le spiagge della riserva naturale di Marinello, l’isola di Salina, oltre che il centro storico di Patti e l’animato lungomare di Patti Marina.

L’intenzione di Leave Music è proprio quella di unire musica e turismo, valorizzando le bellezze artistiche e culturali della zona, distribuendo le serate del Festival nei migliori contesti offerti dalla zona.

Dal 4 all’8 agosto ciascuna giornata sarà dedicata alla scoperta dei luoghi limitrofi a Tindari di maggior interesse turistico e culturale e, al termine di ciascuna escursione, sarà associato un evento musicale esclusivo. Tra gli ospiti di questi eventi ci saranno Tosca, Antonio Di Martino & Fabrizio Cammarata, Cesare Basile, Alessio Bondì, Baciamolemani e molti altri.

Inoltre, si rinnova l’appuntamento con il MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) con delle tavole rotonde tematiche e open – mic per gli artisti emergenti.

Il 9 e il 10 agosto si svolgeranno le due serate conclusive al Teatro Greco di Tindari con alcuni degli artisti più rappresentativi della scena musicale italiana:

9 agosto: EUGENIO FINARDI, Dente, Francesco Motta e Artù

10 agosto: AFTERHOURS, Cassandra Raffaele, Giovanni Truppi e Daniele Celona

L’Indiegeno Fest 2016 si è dichiarato onorato di avere come partner Emergency, che ha aderito alla manifestazione musicale portando come tema principale di questa edizione la sensibilizzazione all’emergenza migranti, emergenza che colpisce fortemente la Sicilia, diventata ormai da anni baluardo europeo in tema di accoglienza.

Durante la giornata inaugurale del 4 agosto si svolgerà una tavola rotonda dal titolo “Immigrazione e legalità”, nel corso della quale verranno approfondite e messe a fuoco le seguenti tematiche: legalità intesa come rispetto del diritto fondamentale di ogni individuo alla vita, al di là della rigida distinzione tra profughi, rifugiati e migranti economici; quale principio ispiratore per le amministrazioni locali impegnate quotidianamente a garantire la pacifica convivenza tra immigrati e popolazione locale; legalità come unica arma della società civile nella lotta alla criminalità organizzata pronta a sfruttare la disperazione dei nuovi arrivati per incrementare i propri illeciti profitti.

Durante le serate del Festival, avrete modo di approfondire l’impegno di Emergency per fronteggiare l’emergenza e di poter contribuire a sostenere le attività sociali di vitale importanza per la sopravvivenza e il funzionamento dell’associazione.

Quest’anno anche SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori ha accolto con piacere il progetto di INDIEGENO FEST in quanto manifestazione di interesse culturale per la musica e per il territorio.

L’edizione del 2016, infine, sarà arricchita dalla collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Palermo. In particolare, gli allievi dell’Accademia, durante l’anno accademico in corso, realizzeranno una serie di videomapping 3D legati alla tematica scelta, che verranno proiettati nelle serate del 9 e 10 agosto al Teatro Greco di Tindari.

Vuoi partecipare al festival e viverlo in prima persona al meglio? magari sotto palco a fotografare gli artisti che occuperanno il main stage? LaMusicaRock.com sta cercando un fotografo per l’edizione 2016 dell’INDIEGENO.. cosa aspetti? fatti avanti!

Mandaci 3 tra le tue foto più belle all’indirizzo info@lamusicarock.com quelle più meritevoli permetteranno all’autore di diventare il nostro inviato sotto palco! Contattaci!

Se vi è venuta voglia di immergervi nelle meraviglie dell’Indiegeno Fest vi suggeriamo i link dove acquistare i biglietti:

TicketOne: http://goo.gl/Iq7XhZ

Tickettando: http://goo.gl/2BMc4U

Come raggiungere Patti: l’aereoporto di Reggio Calabria, collegato a Messina da aliscafi con partenze ogni 40 minuti, l’aereoporto di Catania e l’aereoporto di Palermo. Tindari, inoltre, è collegata alla stazione ferroviaria di Patti dalle autolinee comunali. In occasione delle scorse edizioni del festival il sindaco di Patti ha ulteriormente incrementato questi ultimi collegamenti con navette esclusivamente dedicate al trasporto degli spettatori dell’Indiegeno Fest dalla stazione ferroviaria di Patti a Tindari.

 

Partner Istituzionali:

Comune di Patti

SIAE

Emergency

Accademia delle Belle Arti di Palermo

 

Partner Nazionali e Festival Amici:

Consorzio Castalia

MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti

Rete dei Festival

Reset Festival

 

Partner Locali:

Pro Loco Patti

Timeto Resort (mainpartner)

Lavalux

Associazione Officina delle idee (escursioni)

Associazione PFM – Progetto Futuro Migliore (escursioni)

 

Ecco il teaser dell’evento:

 

Website: www.indiegenofest.it

FB: www.facebook.com/indiegenofest

Twitter: @IndiegenoFest

Instagram: @indiegenofest

Hashtag: #indiegenofest2016 #Tindarimitetisapevo #spargiilverboindiegeno