Indiegeno 2015: tutto il programma

di Egle Taccia

Tindari è da sempre un luogo magico, pieno di cultura e di storia, vera e propria attrazione per i turisti grazie alle sue bellezze e a un panorama mozzafiato. Una delle principali attrazioni è il Teatro Greco, che come scenografia ha “soltanto” il blu del mare siciliano e che ospita spesso manifestazioni e concerti. Perché non utilizzarlo per ospitare anche un festival di musica indipendente? Questa l’idea della Leave Music, etichetta discografica romana, che dall’anno scorso ha ideato l’ “Indiegeno Fest”, festival che si propone come generatore di musica indipendente in Sicilia.

Scegliere di portare la musica sull’isola è già un azzardo, considerati i costi per raggiungere la regione; portarla a Tindari, un luogo a metà strada tra le principali città siciliane è davvero una scommessa.

Bisogna sempre premiare chi sceglie nuove mete per organizzare concerti, quindi è impossibile mancare giorno 13 Agosto alla data, quest’anno purtroppo unica, della manifestazione.

La line up dell’evento prevede il meglio della musica nostrana, con una grandissima partecipazione di artisti siciliani.

INDIEGENOEcco i nomi:

  • Niccolò Fabi & GnuQuartet
  • Levante
  • Colapesce
  • Dimartino
  • Tommaso Di Giulio

I biglietti sono divisi in due fasce ed il loro costo è il seguente:

  • PARTERRE NON NUMERATO €21,85
  • CAVEA NON NUMERATA €17,25

Il festival aprirà alle 17.00 con un evento organizzato dal Mei, che si dividerà tra gli Stati Generali della Nuova Musica e il Campus Mei, con ascolto demo da parte degli operatori presenti.

Alle 18.30 è prevista l’apertura dei cancelli e dalle 19.00 cominceranno i concerti.

Ancora nessuna informazione in merito agli orari dei live e alla durata degli stessi, ma gli organizzatori ci tengono a precisare che a ogni artista verrà concesso un tempo adeguato per l’esibizione, a smentita di quanto sostenuto dai pettegolezzi circolati, che parlavano di esibizioni con soli 3 pezzi per i primi artisti a salire sul palco.

Altra notizia importante è che è stato predisposto un servizio navetta per il festival, organizzato dal partner della manifestazione Labisi Eventi Bus Operator. Quindi, se partite da PALERMO, VILLABATE, BAGHERIA, TERMINI, CAMPOFELICE o CEFALU’, potrete prenotare un viaggio A/R per Tindari. Importante ricordarvi che per ogni 10 amici che prenotano la navetta, verrà regalato 1 biglietto per entrare al festival.

Inoltre, se volete partecipare all’ Indiegeno Fest 2015, ma non sapete dove alloggiare, per questa edizione del festival, l’organizzazione ha a disposizione un resort immerso nel verde a pochi chilometri dal mare e dalla venue, come main partner! E’ stata infatti predisposta una convenzione con il Timetoresort di Patti per gli amici dell’Indiegeno Fest.

Adesso abbiamo un’altra importante notizia per voi!

LaMusicaRock è pronta a regalarvi un biglietto omaggio per il Festival, partecipando a questo contest.

Scriveteci tre buone ragioni per partecipare all’Indiegeno ed indicateci i nomi degli ultimi album pubblicati dagli artisti che si esibiranno al festival e, chi avrà indovinato e ci darà le motivazioni più convincenti, riceverà un ingresso omaggio al festival.

Spedite le vostre mail a promo@lamusicarock.com e incrociate le dita!

Mi raccomando, siate creativi!

Ecco il teaser dell’evento: