Fanote 2013: tutto pronto per la finale

Tutto pronto per la finale di Fanote 2013. La serata conclusiva della diciottesima edizione del concorso, ormai diventato appuntamento classico del panorama musicale italiano, andrà in scena sabato 27 luglio. A partire dalle 21.30 i finalisti:

Belfast (Fano)
cartinaIskra (Pesaro)
Earthist (Parma)
Andrea Salvatori (Sansepolcro)
Acanto (Fano)
JuDa Malò (Jesi)
D-Layer (Fano)
Ongaro (Bergamo)
The Shade (Roma)

si alterneranno sul palco centrale del Lido, sotto gli occhi del direttore artistico Paolo Casisa e della giuria composta da sei esperti musicali. A giudicare le performance degli artisti saranno: Elisa Ridolfi (cantante), Daniele Carboni (cantante, batterista e organizzatore di eventi), Pierpaolo Lamanna (cantante, batterista, arrangiatore), Patrick Mattarelli (musicista, fonico e regista), Luca Valentini (esperto musicale, disc jockey), Gianfranco Spinsanti (chitarrista).

“Quest’anno abbiamo ritenuto fondamentale dare ai giurati la possibilità di ascoltare i pezzi prima della finale in modo da avere un’idea più completa possibile sui gruppi in gara – spiega il direttore artistico Paolo Casisa -. Mi piace sottolineare questo punto dal momento che una cosa del genere non è mai successa nella storia di Fanote, e spero che possa diventare una tradizione anche nei prossimi anni. Inoltre abbiamo puntato sulla qualità dei giurati e sull’importanza dei testi delle canzoni, per far sì che la musica sia la sola protagonista di questo evento musicale”.

In palio per il primo classificato, la possibilità di registrare un demo presso la casa della musica di Fano, oltre che a una cena + pernottamento presso l’agriturismo Cà Cirigiolo di Apecchio ed una targa ricordo. Da quest’anno poi verrà premiato anche il miglior strumentista della manifestazione: il Premio Gianni Valentini (alla memoria del celebre chitarrista fanese scomparso lo scorso anno), consegnerà al miglior musicista una targa ricordo + buono spesa di 250 euro presso il Music Store di Pesaro.

I gruppi cominceranno a salire sul palco dalle 21.30, ma la serata comincerà prima con “Aspettando Fanote”, un momento di musica e confronto fra finalisti e giurati al Ristorante Da Chi Ragàs. Aperitivo a buffet a soli 5 euro, aperto a tutti, e intrattenimento musicale con il duo acustico dei New Soul, composto da Manuel Casisa e Zeinab M’Barek che eseguiranno brani rock, pop, beat, soul in chiave acustica.