Carroponte 2014: Oren Lavie live il 25 giugno

Oren Lavie CarroponteIl 25 giugno al Carroponte due grandi concerti: Oren Lavie e Morning Tea!

The opposite side of the sea, è il titolo del disco a cui Oren Lavie arriva dopo una carriera già ben avviata come drammaturgo; già a un primo ascolto si configura come una silloge di pezzi estremamente raffinati, tutti da lui composti e arrangiati. La voce di Oren è morbida e quasi sussurrante, e si svolge leggera su strutture musicali sospese ma precise. Il disco è intriso di smooth jazz e rimandi-tributi alla musica classica, tanto amata dall’artista. L’intensità del disco e la sua leggerezza di classe sono apprezzabili nel primo singolo estratto, Her morning elegance, canzone divenuta famosissima su youtube per il bel video girato in stop motion.

Ad aprire la serata, Morning Tea. Morning Tea è una chitarra acustica in una stanza nell’ East End di Londra. Condensa sulla finestra, vento e foglie che cadono. Poi torna il sole. Per un po’. Un the caldo, dei biscottini e una sigaretta fatta a mano mentre sul piatto gira Nick Drake. Morning Tea è la prima cosa del mattino, fra la nostalgia di posti mai visti e la magnifica ordinarietà della vita di tutti i giorni. Morning Tea sono Clarks in cammino sull’asfalto bagnato delle strade di Hoxton, di Sesto San Giovanni o di chissà dove, poco importa. Morning Tea è Mattia Frenna, classe 1988, già “chitarra gentile” dei local heroes “Motel 20099” (“Romanticismo dalla periferia per giovani teppisti” -Materia Principale 2010- / “Mono” -Tomobiki 2011-). In arrivo nei primi mesi del 2014 il suo album di debutto omonimo: una raccolta di canzoni essenziale, tranquilla, calma e gentile. Album registrato in presa diretta presso l’ HM Studio di Milano da Simone Sproccati e mixato presso il Tempel Studio di Berlino da Matteo Cantaluppi.

Mercoledì 25 Giugno

Inizio Spettacolo: ore 21.30

Ingresso gratuito