La classifica delle dieci canzoni più tristi della storia

Un sondaggio fra i lettori dell’edizione americana di “Rolling Stone Magazine” ha consentito di stilare la classifica delle dieci canzoni più tristi della storia della musica. Ovviamente, come accade sempre per queste classifiche, lo scopo è quello di far discutere. Perciò noi ci limitiamo a riportare la graduatoria, nella speranza di sapere la vostra. Quindi non esitate, se questa domenica di metà ottobre travestita d’inverno non è già di per sé sufficiente a ledere al vostro umore, lanciatevi all’ascolto.

Le dieci canzoni più tristi di sempre:

kurt cobain mtv unplugged

10. Hank WilliamsI’m So Lonesome I Could Cry (1949)
09. Alice In ChainsNutshell (1994)
08. John PrineSam Stone (1971)
07. Pearl JamBlack (1991)
06. George JonesHe Stopped Loving Her Today (1980)

05. Nirvana Something In The Way (1991)

4. Harry ChapinCat’s In The Cradle (1974)

3. R.E.M. – Everybody Hurts (1993)

2. Nine Inch NailsHurt (1994)

1. Eric ClaptonTears in Heaven (1994)