Axl Rose è il miglior cantante di sempre

Chi è il miglior cantante di sempre? Axl Rose.

axl rose libeQuesto è almeno quanto stabilito dal sito Concerthotels.com, che ha provato a stilare una graduatoria delle migliori voci basandosi sul mero valore dell’estensione vocale. Per quanto si tratti di un paramentro scientifico, ovvero misurabile analiticamente attraverso uno strumento unico ed una misurazione ripetibile, la graduatoria non tiene conto di alcuni parametri a nostro parere fondamentali per poter valutare la qualità di un performer. Come tralasciare infatti il carisma, la presenza scenica, l’empatia con il pubblico e tante altre voci che fanno di un grande cantante una leggenda? Tant’è, ma il bello di queste classifiche è proprio poterle contestare.

Andando a spulciare la graduatoria stilata da Concerthotel.com scorpiamo che Axl Rose è il numero uno, con un’estensione vocale di ben cinque ottave (dal Fa basso di “There was a time” e il Si bemolle alla sesta di “Ain’t it fun“). Subito alle sue spalle troviamo Mariah Carey, mentre sul terzo gradino del podio c’è Prince. Al quarto e al quinto posto si assestano rispettivamente Steven Tyler degli Aerosmith e James Brown.

Che fine ha fatto Freddy Mercury? Se come noi ve lo state chiedendo, sappiate che il leader dei Queen si piazza soltanto all’undicesima posizione per via delle sue quattro ottave scarse di estensione tra il Fa alla seconda di “All dead all dead” e il Mi alla sesta di “It’s late“. Davanti a lui anche David Bowie, Paul McCartney e Thom Yorke dei Radiohead.