The Killers: in concerto a Roma e Milano Giugno 2013

images (2)The Killers in Italia, 11 giugno Roma e 12 giugno Milano. Arriva così la sera..e tardi la notizia dei The Killers a Milano e Roma. Sei mezza assonnata e leggi su twitter la notizia. Il sonno passa e corri a segnare la data. Brandon Flowers e company tornano dopo ben 4 anni nel nostro paese, quindi un po’ di nostalgia ce l’hanno fatta covare. L’occasione a Milano, il 12 giugno, è ancora una volta il festival City Sound a cui l’anno scorso lamusicarock.com ha partecipato per tutti i concerti raccontandovi i live di Alanis Morissette, Beach Boys, Kasabian, Alice Cooper, the Stone Roses.. e a cui parteciperanno anche i Korn, come vi abbiamo detto ieri. A Roma invece, saranno presenti l’11 giugno, per il Rock In Roma. Sicuramente saremo al live di Milano, evento imperdibile per chi adora l’alternative rock. Segnatevi quindi che la band di Las Vegas sarà in Italia:

MARTEDÌ 11 GIUGNO 2013 ROMA – ROCK IN ROMA, IPPODROMO DELLE CAPANNELLE

 Apertura porte Ore: 18.30
Inizio concerto Ore: 21.45
Prezzo del biglietto: 36 Euro + diritti di prevendita
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2013 MILANO – CITY SOUND, IPPODROMO DEL GALOPPO
Apertura porte Ore: 19.00
Inizio concerto Ore: 21.00
Prezzo del biglietto:
Parterre in piedi: 36 Euro + diritti di prevendita
Tribuna non numerata: 36 euro + diritti di prevendita

Sin dal loro esordio hanno sconvolto le classifiche di tutto il mondo diventando istantaneamente una delle band di maggiore successo per quello che riguarda il rock 2.0. The Killers, guidati dal frontman Brandon Flowers, sono esplosi nei primi anni 2000 grazie all’album Hot Fuss (2004), trainato al successo planetario da singoli diventati rapidamente dei veri e propri inni generazionali, come Somebody Told Me e soprattutto Mr Brightside, un disco capace di vendere oltre 7 milioni di copie e di essere scelto da moltissime riviste (tra cui spiccano Rolling Stone USA e NME) tra i 100 album più importanti della decade 2000-2010. Da Las Vegas The Killers, dopo l’incredibile successo mondiale del debutto hanno replicato con Sam’s Town (2006) che ha definitivamente aperto la strada alla band per il mainstream del rock da stadio grazie a canzoni di grande impatto e successo come BonesRead My Mind e soprattutto When You Were Young. Durante il tour mondiale di Sam’s Town viene concepitoSawdust (2007), una compilation di b-side, cover e inediti che contiene la splendida Tranquilize che vede Brandon Flowers duettare con Lou Reed e che si aggiudica il US NME Award come migliore canzone del 2008. La sete dell’enorme numero di fans della band viene placata dalla pubblicazione di Day & Age (2008), 3° album da studio di The Killers che ancora una volta amplifica il successo del gruppo che ormai ha assunto l’aurea di star di primissima grandezza nel panorama mondiale del rock al pari di mostri sacri come R.E.M., ColdplayMuse e Foo Fighters. In Day & Age spicca la super-hit planetaria Humanche da sola si aggiudica il disco di platino e porta per la terza volta consecutiva l’album della band alla vetta della UK chart. A settembre 2012 è uscito Battleborn, l’ultimo disco della band. Trainato da singoli quali Runaways, Miss Atomic Bomb e Here With Me, Battleborn ripete il successo dei precedenti album di studio della band di Las Vegas.  Anche in Italia la band di Brandon Flowers ha sbancato i botteghini collezionando nel solo 2009 sold out al Forum di Assago (Marzo), all’Arena Di Verona (Giugno) e oltre 15mila persone in uno strepitoso concerto alle Capannelle di Roma con i Franz Ferdinand a Luglio.
A settembre 2012 i Killers sono stati headliner della prima edizione di A Perfect Day Festival, suonando davanti ad oltre 12mila fan.