Scissor Sisters al terzo album: “Night Work” in vendita dal 28 giugno

Quattro anni fa ci avevano fatto ballare con “I don’t feel like dancing” ed emozionare con “Land of a thousand words”. Obiettivo conseguito: portare una ventata di freschezza nel panorama pop – rock anglofono. Ma gli Scissor Sisters rappresentano un progetto di più ampio respiro e ora, con il terzo lavoro “Night Work” in uscita il prossimo 28 giugno, abbandonano ogni sonorità elettronica per dedicarsi, almeno momentaneamente, a ballads più delicate e rivolte a un pubblico più vasto. Le musiche del nuovo singolo, infatti, si discostano dagli urletti stridenti che avevano reso famoso il quintetto a stelle e strisce, favorendo un ritmo molto orecchiabile con accompagnamento – in sottofondo – di pianoforte. Pronto a scalare le classifiche di mezzo mondo. Di certo le “sorelle forbici” raggiungeranno l’obiettivo costantemente ricercato di stupire i propri sostenitori regalando loro sonorità originali in brani interessanti dalla forte matrice pop. Jake Shears e soci hanno nel mirino, con “Night Work”, un nuovo successo dopo i primi due album, “Scissor Sisters” e soprattutto “Ta-dah”, che li hanno portati alla ribalta della discografia globale contemporanea, da una parte e dall’altra dell’oceano.