Malore per Billie Joe: Green Day in forse @ I-Day Festival Bologna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A volte ci si mette il meteo, a volte, il sole tiene, e ci si mette la sfiga. E’ così che prima su twitter dai fan stessi appostati fuori dall’albergo della band, e poi da fonti ufficiali si è saputa, e confermata la notizia di Billie Joe, il cantante dei Green Day ricoverato in Ospedale. I primi a darci la notizia sono stati giovani fan, che hanno visto Billie essere portato via verso le 12, 12.30 da un’ambulanza, un tam tam infinito di tweet e poi ecco arrivare i primi comunicati. Dall’ufficio stampa ancora nessuna notizia, ma il bollettino medico non sembra dare grandi speranze per la rimessa in piedi di Billie entro la serata, anche se il malore non è nulla di grave; il resto della band c’è, ed è pronta. Che fare? (non osiamo metterci nei loro panni, dopo l’episodio del Rock in Idrho e i Rancid, annullati per pioggia, i fiumi di lacrime sono stati tanti, cose che non vorremmo capitassero).

“Si è sentito male in mattinata Billie Joe Armstrong, leader e voce del gruppo americano dei Green Day. Armstrong ha accusato un malore quando si trovava a Bologna all’hotel Majestic dove soggiornava ed è stato ricoverato all’Ospedale Maggiore. Questa sera avrebbe dovuto esibirsi con tutto il gruppo all’Arena Parco Nord in occasione dell’I-day Festival. Il cantante avrebbe accusato forti dolori gastrici, tanto che i suoi collaboratori hanno contattato il 118. L’ambulanza è arrivata dopo pochi minuti e l’ha trasportato all’ospedale. Billie Joe, icona della scena punk rock americana, è ricoverato al quarto piano dell’ospedale, nel reparto di medicina interna e con tutte le probabilità trascorrerà lì la notte.”

La speranza è l’ultima a morire (e lo diciamo pensando a tutti coloro che si sono mossi da tutta Italia per andare a Bologna, su twitter si sono fatti sentire in tantissimi)..ma il concerto di stasera comincia ad essere in forse!

Fonti:

il Resto del Carlino

Repubblica.it 

clandestino.web