Litigio Bon Jovi – Sambora, la smentita di Jon

Jon Bon Jovi spazza via, attraverso un cominuicato stampa, le voci che avrebbero voluto un litigio fra lui e il chitarrista Richie Sambora alla base dell’assenza di quest’ultimo sul palco durante l’esibizione di Calagary. Il comunicato a dire il vero non dissipa tutte le nubi che si erano addensate sullo “Yes we can tour 2013“. Jon Bon Jovi infatti si limita ad imputare l’assenza di Sambora a non meglio specificati motivi personali.

bon jovi tour 2013Questo il testo del comunicato. A voi giudicare: “Credo che Richie stia bene, anche se per il momento non sono ancora riuscito a parlare con lui.Si tratta di una cosa che ci ha sorpreso tutti: erano le tre e mezza del pomeriggio del giorno di un concerto, e ci è arrivata una telefonata che ci ha comunicato la sua assenza. Credo sia proprio qualcosa di personale ad averlo costretto ad una scelta del genere. In ogni caso, non credete a quanto scritto da TMZ (ovvero che alla base dell’assenza del chitarrista ci fosse un litigio imputabile a condizioni economico-contrattuali con il frontman della band ndr), perché non c’è nulla di più lontano dalla verità”.