David Bowie, The Strokes, Sonic Youth e Chic salutano Lou Reed

louAccedere a twitter ieri e scoprire che il grande Lou ci ha lasciati… accedere a facebook e scoprire che un buon 80% dei propri “amici” conosceva le canzoni di Lou e colto dal dispiacere ne ha postato le canzoni (tipica reazione di chi mastica i social, tipica reazione di “quando muore uno famoso” alla zerocalcare).

Accedere oggi ai social è una sequenza infinita di saluti, omaggi al grande rocker, e ad omaggiarlo sono oggi anche i suoi famosi fan, David Bowie, The Strokes, Sonic Youth, che salutano attraverso facebook e twitter Lou. Anche loro come i “miei amici” hanno parole d’affetto..

“RIP LOU REED , ” inizia così il post sulla pagina Facebook di David Bowie . “It is with great sadness that we report the death of Lou Reed who died today aged 71.” David Bowie aggiunge: “He was a master.”

Anche i membri dei The Strokes hanno comunicato il loro lutto per la perdita del cantante. Il frontman Julian Casablancas ha twittato : ” Lou Reed è il motivo per cui faccio tutto quello che faccio . “

E il chitarrista Albert Hammond Jr nel frattempo ha scritto su Twitter:

Ci sono poi i membri dei Sonic Youth ad aver reso omaggio a Lou. Kim Gordon scrive:  “So sorry to hear of Lou Reed s passing this is a huge shock!” “RIP Lou Reed. Irreplaceable.”

E poi Nile Rogers, frontman degli CHIC ha ricordato l’ultima volta che aveva visto Lou Reed , e ne ha scritto su facebook : “Lou Reed, R.I.P. I did the Jools Holland show with him last year and we yucked it up. I didn’t know he was ill.”