Targhe Tenco 2012: Afterhours, Zibba, Baccini & co. le foto

La scorsa settimana siamo stati alla conferenza stampa di presentazione de “IL TENCO A NOVARA”, una tre giorni, dal 6 all’8 dicembre in cui spazio, e tempo sono stati dedicati al cantautorato italiano. Nella giornata d’apertura, 8 dicembre, al Teatro Coccia c’è stata la cerimonia di consegna delle TARGHE TENCO 2012 e l’esibizione dei vincitori, ovvero Afterhours e Zibba (ex aequo nella sezione “Album dell’anno” rispettivamente con “Padania” e “Come il suono dei passi sulla neve”), Enzo Avitabile (album in dialetto con “Black tarantella”), Colapesce (miglior esordio discografico con “Un meraviglioso declino”) e Francesco Baccini (miglior interprete con “Baccini canta Tenco”). I prestigiosi riconoscimenti sono assegnati da una giuria alla quale vengono chiamati più di 200 giornalisti (di gran lunga la più ampia e rappresentativa in Italia in campo musicale). Ospiti special guest anche Samuele Bersani e Lella Costa. Noi de lamusicarock.com vi abbiamo già dato informazioni sul Club Tenco e ciò che fa per la musica italiana, quella che si costruisce e si suda tra note, strumenti, e spartiti. E lo scorso 4 dicembre alla conferenza stampa abbiamo avuto l’onore di pranzare con Manuel Agnelli, Zibba e Baccini. Un particolare appunto va a Zibba, “Come il suono dei passi sulla neve”, regalatevelo, e regalatelo a Natale!Colapesce e Afterhours inutile dire quanto li stiamo seguendo quest’anno, e se volete ri-ascoltare Tenco, Baccini non ha per nulla azzardato nel cantarlo, è davvero un bel lavoro il suo “Baccini canta Tenco”.

Qualche foto:

no images were found

info: Club Tenco