Nobraino live @ Circolo Agorà Milano: La recensione

nobraino 2

Dopo l’intervista di stamattina ecco la recensione dello splendido concerto dei “Nobraino” al Circolo Arci Agorà lo scorso Venerdi, 1 Marzo. Dopo aver parlato con Lorenzo Kruger a cena nel locale di Cusano Milanino le luci si spengono e comincia una grande serata. La scaletta è ottima. Raccoglie buona parte del nuovo disco ma non manca di vecchi indimenticati successi (l’ouverture è la bellissima “Ballata stocastica”) e brani inediti che Kruger e compagni amano portarsi dietro come vecchi amici di cui è difficile fare a meno. Un live dei Nobriano è un viaggio esagitato, un crescendo poetico e strepitoso che regala brividi, sudore ed energia. Non si risparmiano i quattro membri storici e il trombettista “aspirante Nobraino” (particolarmente in grazia stasera). Sanno dare completamente sé stessi e il risultato è bellissimo. Il palco sembra ad un tratto incapace di contenerli e infatti Kruger ne evade in tutti i modi possibili (scende addirittura a ballare assieme al pubblico).
Iniziano con dolcezza in bilico tra lo ska e il folk, crescono poi brano dopo brano per trasformarsi in un animale decisamente più rock
(notevole il lungo intermezzo strumentale che divide le due parti del concerto) e finiscono con una forza più lenta ma non meno decisa. Raccontano in due ore un universo di storie, prestando ai personaggi corpo e voce e anima. Si inventano un’immensa Boule-de-neige e la cosa va così. Quando si poggiano sul palco la magia è tanta e quando vanno via vorresti solo capovolgere la stanza e ricominciare da capo. Kruger splendido durante “Bunker”, pezzo che resterà nei cuori dei malati di “Massimo volume” e “Offlaga disco pax”. Andiamo a casa riflettendo su cosa saranno i Nobraino domani. Così, a intuito, nel futuro li aspetta il futuro. Per quello che sarà. Ma dalla bellezza del loro lavoro e dalla coerenza delle loro scelte sarà certamente qualcosa di lucente. Se li avete persi i “Nobraino” saranno il 15 marzo al Vox di Nonantola (Mo) e il 16 marzo al Velvet di Rimini. Non perdeteveli!

Pagina Fb: https://www.facebook.com/nobraino