Ligabue torna live con i Clan Destino

ligabue_lungoLigabue torna a suonare dal vivo, anche se solo per pochi fortunati. Si tratta degli iscritti al “Bar Mario” ovvero il fan club ufficiale del rocker emiliano. Il Raduno è fissato per il prossimo 16 giugno a Reggio Emilia. Per celebrare l’evento il Liga suonerà dal vivo con i Clan Destino, riproponendo in ordine di track list i brani dell’album “Sopravvissuti e sopravvivienti” uscito proprio vent’anni fa. Indiscrezione parlano poi della possibilità concreta che il Liga abbia prenotato l’Arena di Verno dal prossimo 16 al prossimo 23 settembre, ma per il momento non c’è nulla di confermato.

Tornando alla data del 16 giugno, l’interesse e ovviamente tutto per i destini di Ligabue e dei Clan Destino si incrociano di nuovo. Gigi Cavalli Cocchi, Max Cottafavi, Luciano Ghezzi e Giovanni Marani, torneranno a suonare con il Liga con lo scopo di ricreare un alchimia che aveva caratterizzato il sound di tutta la prima parte della carriera di Luciano. Il gruppo aveva segnato gli esordi di Ligabue registrando con lui: “Ligabue”, “Lambrusco, coltelli, rose e popcorn”, “Sopravvissuti e sopravviventi” e “A che ora è la fine del mondo?”, oltre ad aver partecipato al “Never ending tour” ed aver aperto con il Liga i concerti degli U2 a Napoli e Tornio. Le strade si separarono nel 1994, per poi tornare ad intersecarsi in occasione del Raduno del 2001, ma soprattutto del concerto di Campovolo.