Ligabue presenta: “Mondovisione”

Ligabue2013_©jarno-iotti_credito obbligatorio_wLigabue ha presentato alla stampa “Mondovisione“. Il nuovo album del Liga uscirà nei negozi martedì 26 novembre ed interromperà un silenzio che durava ormai da tre anni.
Nel corso della conferenza stampa, Ligabue ha toccato diversi temi. Innanzitutto la musica. “Mondovisione” sarà un disco più rock, nonostante a giudizio del cantautore l’Italia sia un paese dove: La tradizione rock del nostro Paese è abbastanza derivativa. Ci sono gli appassionati ma qualcuno ha usato quel genere per dire delle cose. E’ comunque la musica che sento più vicino alle mie corde”. Un sound probabilmente imputabile anche al cambio di produzione voluto dall’artista.

Il Liga si è detto anche un po’ stanco: “Sono affaticato. A volte ho avuto la sensazione che alle mie canzoni si dessero troppe responsabilità. E’, forse, il segno del vuoto che c’è altrimenti”. Confermando poi di sentire forte e chiaro il tempo che passa: “Rispetto a vent’anni fa mi sento più vecchio. Come suono invece mi sento ancora molto vicino al rock. A me piace pensare che il rock sia ancora il modo migliore per urlare i propri sentimenti in faccia alla gente”.

Ligabue ha poi cercato di mettere bene nella polemica sollevata da Piero Pelù nei confronti di Jovanotti: “Voglio troppo bene a entrambi”, soffermandosi in breve anche sull’attuale situazione politica italiana: “Non so quale sia ancora la persona più indicata a guidare il Paese. Giudico se mi piace o no quando lo guardo in azione. E’ palese la disaffezione alla politica e che si voglia un cambiamento drastico. Non voterò a Le Primarie del Pd”.

Di seguito la track list di “Mondovisione“, il secondo singolo estratto, dopo “Il sale della terra”, sarà: “Tu sei lei“.

01.Il muro del suono
02.Siamo chi siamo
03.Il volume delle tue bugie
04.La neve se ne frega
05.Il sale della terra
06.Capo Spartivento
07.Tu sei lei
08.Nati per vivere (adesso e qui)
09.La terra trema amore mio
10.Per sempre
11.Ciò che rimane di noi
12.Il suono, il brutto e il cattivo
13.Con la scusa del rock ‘n’ roll
14.Sono sempre i sogni a dare forma al mondo

Il Liga accompagnerà l’uscita dell’album anche con un “Mondovisione tour“, CLICCA QUI per le date.

Foto: Ligabue2013_©jarno-iotti