Capodanno 2013 a Milano: i concerti gratuiti con Daniele Silvestri, Dente, Brunori, TARM, Molella & co.

Capodanno a Milano, 3 eventi per 3 location. Noi vi consigliamo di andare alla Fabbrica del Vapore, in compagnia di Daniele SilvestriDenteBrunori SasTre Allegri Ragazzi Morti. Ecco tutte le info. Il Comune ha scelto la Fabbrica del Vapore, lo spazio delle Officine Creative Ansaldo e piazza Affari come location per tre differenti eventi che accompegnaranno i festeggiamenti per il nuovo anno.

La Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4) ospiterà, a partire dalle 22 e fino alle 2, un Capodanno all’insegna della musica live insieme ai protagonisti della scena indipendente rock italiana:

Daniele SilvestriDenteBrunori SasTre Allegri Ragazzi MortiL’ingresso è libero e sarà attivo un punto ristoro. L’evento è realizzato dal Comune in collaborazione con Associazione FDVLAB – Laboratori Fabbrica del Vapore e Shining Production.

Negli spazi delle Officine Creative Ansaldo O.C.A (via Tortona 34), dalle 20 alle 4 del mattino, notte di musica dance contemporanea con Milano Eurodance 2013. Il programma prevede in prima serata e fino alle 23.30 musica d’ascolto; poi dj set nelle aree Palco e Agorà con, rispettivamente, le sonorità elettroniche underground dei Taste Kollektive DJSEurodance. Alla consolle un ospite d’eccezione, dj Molella e vari performer milanesi fra i quali dj Maxwell e Luca Noise.
L’ingresso è gratuito con prima consumazione obbligatoria a 10 euro, dalle 22 in poi. Per chi invece parteciperà all’evento già in prima serata, a partire dalle 20 sarà a disposizione un dinner buffet che comprende anche 2 consumazioni e il brindisi di mezzanotte con spumante e dolce, al costo di 35 euro. Info al 328 3731176 oppure 334 2065185
Milano Eurodance 2013 è organizzato da Barley Arts, Modart, RND Promotion, Absolute e Unconventional.

In piazza Affari, a partire dalle 22.30, il pubblico verrà accolto in piazza, dove giochi di luce saranno proiettati sulle pareti degli edifici e suggestive decorazioni scenotecniche creeranno un clima di attesa, fino alle 23 quando inizierà La notte degli elementi, un vero e proprio spettacolo di teatro-circo acrobatico-figurativo, progettato da Alessandro Serena, pensato per un pubblico di grandi e bambini, con giochi di luce, acrobati e ballerini.
L’ingresso è libero.

Per finire, domenica 1 gennaio, alle 21, nella Basilica di San Marco (piazza San Marco 2), si svolgerà il Concerto della Pace con nove solisti (otto musicisti e un cantante) dell’Arab Music Orchestra di Nazareth, unica orchestra in cui israeliani e palestinesi suonano insieme, con le voci di Raiz e di Antonella Ruggiero.
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

fonte: http://milano.mentelocale.it