Fan Report: Avete perso il Microchip Emozionale? Subsonica @ Leoncavallo 9/11/12

Questo è un pensiero per noi tutti che Venerdi scorso, 6 Novembre, eravamo al  Leoncavallo di Milano, per la penultima data del tour estivo dei nostri amati SubsonicaELETTRO FUNK ITALIANI (non alternative rock come dice Wiky)… Samuel forse non salti più come 15 anni fa, bè non ti preoccupare nemmeno io… Ma non perchè non mi carichi più, ma perchè pure la sottoscritta è giunta alla soglia dei 30! In ogni caso un GRAZIE ENERGICO, VITALE, APPASSIONATO, VIOLENTO ai Sub perchè dopo 15 anni riescono ancora a intasare i locali di gente, far impazzire i parcheggi dei dintorni del locale, far SALTARE i presenti (perchè il vero amante dei Sub SALTA, non scodinzola). Per chi segue i Subsonica dal 1996, come la sottoscritta e molti altri, Samuelino&Soci non ci hanno per nulla deluso, anzi. Personalmente ho rivissuto le stesse emozioni di quando vidi il primo concerto in quel di Lampugnano nel 2000, mi sono sfogata, ho urlato e mi sono sentita coinvolta dal mood e dai testi. I Sub ci hanno offerto i pezzi storici tratti dall’intramontabile Microchip Emozionale ma anche più recenti singoli quali Istrice, Veleno, Giorni a Perdere e molti altri. La location non era delle migliori per l’acustica (onestamente era orripilante ma eravamo in un magazzino cosa pretendevate), ma la scelta del centro sociale e del prezzo democratico, li rende ancora una volta coerenti con le loro origini e con la loro identità underground (essere andati a San Remo ed essere usciti con un calcio nel sedere al primo passaggio non li ha venduti ma ha confermato la loro anima alternativa). Un’ultima parolina ai cari detrattori del Post  Microchip: “non siete riusciti a bissare microchip emozionale!” è ancora una volta una fandonia… sicuramente Microchip è un capolavoro e rimarrà nella storia della musica italiana per la ventata di originalità che ha portato nel nostro panorama musicale affollato di musica pop e low profile, ma la fiumana di gente che ieri sera è accorsa in un aria dismessa della periferia milanese, sfidando coda e pioggia, rende onore ai Subsonica e alla loro musica.

Ci si vede al prossimo dj set!

P.s: ragazzi la prossima volta che ci chiedono una canzone nel finale urliamo Istantanee o Cielo su Torino!

Marta LaCimice