Ancora in piedi: il singolo degli Indipendenti x Emilia e Lombardia

Molte, per alcuni troppe e superflue, le iniziative solidali per i terremotati emiliani e lombardi, eppure vedere qualcosa di poco “benefico” in canzoni e ballate i cui proventi vanno a chi ne ha bisogno ci viene davvero difficile. Come per il terremoto de L’Aquila e gli Artisti Uniti per l’Abruzzo con Domani, anche in questo caso i cuori teneri, o semplicemente umani, di molti artisti del panorama musicale si sono messi in moto con concerti, e varie raccolte fondi. Anche la parte indie della musica italiana ha deciso di unirsi e creare un testo, una musica per loro, i terremotati, e per noi, gli spettatori dell’urlo della natura. Dal 3 Luglio infatti nelle radio è in palinsesto il brano degli I.P.E.R. (Indipendenti Per Emilia Romagna e Lombardia), Ancora in piedi. E’ la musica indipendente italiana che questa volta ha voluto dare il suo contributo e lo fa dando luce non solo all’Emilia come erroneamente hanno fatto i media (vedi), ma supportando tutte, TUTTE, le aree terremotate colpite dal sisma lo scorso giugno: Emilia, ma anche Lombardia e mantovano compresi. Sono Arci e AudioCoop ad aver lanciato il progetto “Ancora in piedi”, Tommaso “Piotta” Zanello, è promotore dell’idea, che ha trovato appoggio da oltre 20 artisti della scena indie italiana: 99 Posse, Roberto Angelini, Pierpaolo Capovilla (Teatro degli orrori), Enrico Capuano, Cisco, Combass (Apres La Classe), Dellera (Afterhours), Dj Aladyn, Andrea Ferro & Marco “Maki” Coti Zelati (Lacuna Coil), Le Braghe Corte, Lemmings, Erica Mou, Federico Poggipollini, Eva Poles, Quintorigo, Sud Sound System, Velvet. Il brano “Ancora in piedi” è prodotto da Piotta e Ra-B, ed è una moderna ballata realizzata in un modo del tutto orignale a costo zero e 100% solidale, infatti è stata usata la rete, Skype e il digital delivery così da non incidere sul ricavo dei fondi raccolti dalla vendita e dall’utilizzo del brano. Tutti i proventi saranno versati sul c/c di Banca Etica 145350 – Emergenza Terremoto in Nord Italia, ed utilizzati per sostenere direttamente le esperienze locali piu’ in difficolta’. Il brano sarà distribuito dal 3 Luglio 2012.

Inoltre il 10 Luglio, grazie al supporto della rete dei circoli Arci Real e di Medianet, uscirà il videoclip del brano per la regia di Luna Gualano, già vincitrice del Roma Videoclip Festival e più volte finalista del premio P.I.V.I.