[Streaming + Download] Dead Cat In A Bag: Late For A Song

 Dead Cat in a Bag Dead Cat In A Bag, gruppo formatosi a Torino sette anni fa e ora giunto a questo secondo lavoro, Late For A Song pubblicato su etichetta Viceversa Records. Late for a Song è fatto di fiori appassiti e ruote dentate e suona come la colonna sonora di un immaginario western post-atomico interpretato da gitani, ambientato in un ventoso deserto cosparso di giostre in disuso, fabbriche diroccate, case d’infanzia ingombre di polvere e ricordi. Vuole fare un po’ paura e un po’ sorridere, con echi di circo e di vecchi film dell’orrore, digressioni dodecafoniche e parentesi rumoristche.  Agli strumenti tradizionali ed etnici come banjo, balalaika, mandolino, dobro, violino, contrabbasso, fisarmonica, tromba, sega musicale, ukulele, armonium e pump organ si uniscono chitarre elettriche, un moog, strumenti autocostruiti, percussioni metalliche, campionamenti, un piano preparato e una vena di elettronica sfumata su suoni ambientali, per un viaggio che tocca Francia, America, Messico e Balcani, tra blues da palude, folk spettrale, post-rock notturno e persino musica kletzmer e fado, cantato con metrica, rime e teatralità nella lingua del country. 

Late for a Song è un album unico nel suo genere, potente ed evocativo, tutti dovrebbero ascoltarlo o averlo tra la propria playlist per le occasioni speciali. Per questo motivo, noi e molte altre webzine, vi facciamo un regalo. Di seguito potete ascoltare integralmente Late for a Song e scaricarne alcuni brani seguendo alcuni semplici passaggi:



info site Dead Cat In A Bag

info site Viceversa Records